VCP-510 Braindumps 070-448

Il riscaldamento ad idrogeno fornisce energia elettrica all’ambiente domestico sfruttando un sistema di celle alimentate da combustibile a idrogeno.

Il sistema è posto nelle immediate vicinanze di un serbatoio che funge da boiler. Nel processo di produzione di energia elettrica le celle combustibili emanano calore e questo è sufficiente a riscaldare l’acqua per l’intera casa.

L’ossigeno utilizzato dalle celle a combustibile proviene dall’aria, mentre l’idrogeno viene estratto dal gas naturale attraverso un dispositivo. Ma uno dei sottoprodotti della combustione è molto velenoso e tristemente noto per i tragici incidenti che ha provocato: il monossido di carbonio.

Così il sistema è in grado di estrarre nuovo ossigeno che, unito al monossido di carbonio, serve a creare anidride carbonica, contribuendo al riscaldamento globale, e senza essere altamentene pericoloso se inalato.

Newsletter